Progetti di ricerca

La promozione della salute sociale nella comunità

Tipologia finanziamento Istituzionale

Ambito disciplinare Psicologia Applicata

Ente Finanziatore ATENEO - Attività di Ricerca Istituzionali (EX 60%)

Data avvio: 30 September 2013

Data termine: 30 September 2016

Durata:

Abstract:

A fronte di una mappatura dei servizi per il supporto sociale del territorio padovano è emerso come gli elementi che consentono di offrire un supporto alla gestione degli aspetti critici rilevati, possono essere riassunti in:
- coinvolgimento della comunità nelle attività di promozione della salute del territorio;
- incremento della sinergia e della condivisione di obiettivi fra servizi che, a vario titolo, operano per la promozione della salute del territorio stesso.


OBIETTIVO GENERALE E DESTINATARI DEL PROGETTO

A fronte di quanto sopra delineato, l'obiettivo che perseguirà il progetto, sarà quello di promuovere la salute nella comunità padovana attraverso la costituzione di un'architettura di servizi che risponda alle esigenze del territorio (denominata Architettura dei Servizi Generativa AdSG)

La costruzione dell'architettura dei servizi si declina operativamente sia nell'utilizzo strategico delle risorse già a disposizione del territorio, sia nell'inserimento nel territorio stesso di un nuovo servizio di “Promozione della salute” che opera, da un lato a livello consulenziale/organizzativo per il perseguimento dell’efficacia e dell’efficienza gestionale dei servizi esistenti; dall'altro diverrebbe un servizio a disposizione del cittadino per la gestione di tutti gli aspetti che riguardano la “salute sociale” del cittadino stesso e quindi del territorio che abita.
Il progetto pur volendo mantenere una valenza triennale, si applicherà sperimentalmente in una prima annualità all’interno di quei comuni che appartengono all’area della bassa padovana in quanto risultati maggiormente esigenti in relazione all’obiettivo del progetto stesso.


LINEE STRATEGICHE DEL PROGETTO

1. Costruzione della Cabina di Regia
La Cabina di Regia sarà costituita dai ruoli che a vario titolo hanno l’obiettivo di promuovere e sviluppare la salute della comunità di riferimento. Rappresenta uno snodo che sovrintende in termini decisionali le attività del progetto impostando quanto verrà realizzato dal pool di operatori della salute sociale (vedi punto successivo).

2. Costituzione del pool territoriale di operatori della salute
Il Pool territoriale costituisce lo snodo organizzativo di declinazione operativa delle strategie individuate dalla Cabina di Regia e persegue pertanto l'obiettivo generale di applicazione delle strategie di intervento individuate dalla Cabina di Regia stessa.

3. Valutazione dell'efficacia e valutazione costi/benefici
Valutare quanto un intervento risulti efficace consente di avere un riscontro rispetto alle strategie messe in campo per attuarlo affinché i servizi possano effettuare una riflessione su quanto è stato posto in essere (ovvero le prassi operative) a partire dai risultati raggiunti.
La valutazione dei costi/benefici, consente invece di attestare in quale misura questi interventi fanno si che una comunità riesca ad ottimizzare le risorse disponibili rispetto a quelle impiegate in riferimento ai benefici ottenuti.

4. Validazione scientifica
La validazione scientifica in itinere ed in conclusione del progetto costituisce un processo che garantisce la coerenza interna del progetto e l'aderenza alle modalità operative, non soltanto agli obiettivi ma anche all'impianto teorico, fondativo e metodologico del progetto stesso.