Progetti di ricerca

Politiche della filosofia

Ambito disciplinare Filosofia

Tipologia finanziamento Istituzionale

Ente Finanziatore ATENEO - Attività di Ricerca Istituzionali (EX 60%)

Data avvio: 30 September 2013

Data termine: 30 September 2016

Durata:

Abstract:

In continuità con il seminario di ricerca che dirigo da due anni, si tratta di studiare i processi di istituzionalizzazione della filosofia come sapere dell'Università nelle scritture di alcuni grandi pensatori, per evidenziare i limiti e le tensioni che percorrono l'autopercezione della forma-filosofia (slittamenti, riformulazioni, problematizzazioni nel corso della sua moderna ridefinizione come "sapere")nell'incrocio con i processi della sua istituzionalizzazione nell'Università.Il lavoro di ricerca si viene inserendo nel dibattito che, in Europa e negli USA, si è aperto a ridosso dei processi di riorganizzazione delle Università, con particolare riferimento alle aree umanistiche (Macherey, Derrida, Roggero, Ross..). Ciò in vista di un duplice scopo. Da un lato, quello di vagliare questo processo dall'interno, e cioè nella prospettiva di chi prende la parola come professore, come rettore, come "filosofo salariato" (da Kant, a Montesquieu, a Hegel, a Foucault che tiene la lezione inaugurale al Collège de France...); dall'altro, quello di verificare, e non solo nei critici del processo di istituzionalizzazione della filosofia come sapere universitario (Schopenhauer, Nietzsche, Ferrari, Deleuze, Derrida, Badiou), quanto della forma-filosofia possa essere riscattato come sapere oltre-universitario nel bilancio contemporaneo delle scienze. E non solo: questo tipo di prospettiva (per un intervento preliminare su questo tema si veda il mio testo "Politica della Filosofia) on line sul sito ufficiale della Società italiana di filosofia politica: http://www.sifp.it/articoli-libri-e-interviste-articles-books-and-interv..., al quale rimando per una più dettagliata formulazione del progetto di ricerca ) permetterà di ricostruire i processi di serializzazione dell'archivio di testi e autori che chiamiamo "storia della filosofia", gli effetti di disciplinamento che esso induce, di liberare altre possibilità, una volta tracciati - in chiave storico-concettuale e genealogica - i limiti e le modalità dell'intreccio tra istituzionalizzazione universitaria dei saperi e politiche della filosofia