Progetti di ricerca

Integrare le tecnologie nella formazione degli insegnanti

Tipologia finanziamento Istituzionale

Ambito disciplinare Pedagogia

Ente Finanziatore ATENEO - Attività di Ricerca Istituzionali (EX 60%)

Data avvio: 30 September 2013

Data termine: 30 September 2016

Durata:

Abstract:

Il programma di ricerca è finalizzato a una sistematizzazione teorica degli studi riguardanti l’integrazione delle tecnologie nella formazione degli insegnanti, anche sulla scorta di ricerche già svolte dal responsabile scientifico di questo programma di ricerca (Messina, 2012; Messina & Rivoltella, 2012; Messina & Tabone, 2012; Messina &Tabone, 2011).
Esistono migliaia di articoli che si occupano di integrazione delle tecnologie, spaziando dalla formazione iniziale degli insegnanti, al loro sviluppo professionale, alle pratiche d’aula, e che studiano variabili diverse, soprattutto cognitive – quali attitudini, credenze, abilità, conoscenza – e di sistema – politiche, istituzionali, strutturali, organizzative – per lo più considerate separatamente. 
Il programma di ricerca si propone di elaborare una sintesi teorica degli studi in materia, affrontando tanto la dimensione di sistema quanto la dimensione cognitiva, e di offrire agli esperti del settore uno strumento scientifico che possa orientare l’integrazione delle tecnologie nella formazione iniziale e continua degli insegnanti.
L’intento è quello di tracciare un percorso conoscitivo indirizzato agli insegnanti, in prospettiva long life, che consenta loro di affrontare i processi di insegnamento-apprendimento con consapevolezza della stretta interdipendenza tra tecnologie, metodologie didattiche e ambiti di conoscenza (dai campi di esperienza alle discipline di studio), ma anche dei principali fattori che in varia misura concorrono alla integrazione delle tecnologie nella didattica disciplinare.
In particolare, il programma prevede: 
- una prima fase di analisi e classificazione delle ricerche nell’ambito specifico della formazione dei futuri insegnanti, per buona parte già identificate durante precedenti lavori del responsabile scientifico di questo programma di ricerca;
- una seconda fase di stesura di un volume che: inquadri il problema dell’integrazione delle tecnologie nella formazione degli insegnanti, considerando le variabili di sistema e le variabili individuali; proponga alcuni modelli teorici che possono orientare il processo di integrazione delle tecnologie nella didattica disciplinare, assieme ad esperienze significative svolte sul campo; rivisiti i metodi e le tecniche di cui può avvalersi una didattica disciplinare che intenda integrare le tecnologie; presenti gli attuali orientamenti di assessment e valutazione sull’integrazione delle tecnologie nella didattica.

Messina L. (2012). Integrare le tecnologie nella formazione degli insegnanti, in prospettiva istituzionale e cognitiva. In: P. Limone (Ed.). Media, tecnologie, scuola. Per una nuova cittadinanza digitale, pp. 65-93, BARI: Progedit.
Messina L., Rivoltella P.C. (2012). Media and technologies in teacher training: The SIREM proposal integrating institutional and cultural perspectives. REM-Research on Education and Media, 4(2), 265-279.
Messina L., Tabone S. (2012). Integrating technology into instructional practices focusing on teacher knowledge. Procedia: Social & Behavioral Sciences, 46, 1015-1027.
Messina L., Tabone S. (2011). Integrating technology into instructional practices: A training research-intervention with in-service teachers. REM-Research on Education and Media, 3(1), 142-163