Personale docente

Emanuela Toffano

Professore associato confermato

M-PED/01

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498271731

Fax: 049 827 4719

E-mail: emanuela.toffano@unipd.it

  • presso Rovigo - Sede di viale Porta Adige, 45
    Il ricevimento avviene previo appuntamento (emanuela.toffano@unipd.it)
  • Il Mercoledi' dalle 14:00 alle 16:00
    presso Padova - Sede di via Beato Pellegrino, 28
    Il ricevimento avviene previo appuntamento (emanuela.toffano@unipd.it)

Emanuela Toffano
Professore associato confermato di Pedagogia generale e sociale (ssd M-Ped/01), Università di Padova

Curriculum presso l’Università di Padova (dal 1998 Dipartimento di Scienze dell’Educazione - Facoltà di Scienze della Formazione; dal 2012 Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata)
1989: Laurea in Pedagogia con il massimo dei voti e la lode
1998: nomina a Ricercatore universitario
2004: nomina a Professore associato

Altre nomine
1990: membro del Centro di Pedagogia dell’Infanzia
2006: membro effettivo del Collegio di Indirizzo della Scuola di Dottorato in Scienze Pedagogiche, dell’Educazione e della Formazione
2007: membro del Consiglio Direttivo e vice-direttore del Centro Interdipartimentale di Pedagogia dell’Infanzia (riconferma nel 2011)
2012: membro del Consiglio Direttivo del Centro Italiano di Ricerca Pedagogica
2013: Presidente del Corso di Studio in Scienze per la Formazione dell’Infanzia e della Preadolescenza

Membro di: Comitati Editoriale e Redazionale di “Studium Educationis”; Comitato Scientifico di “Culture della sostenibilità”

Membro di: Società Italiana di Pedagogia; Centro Italiano di Ricerca Pedagogica; Association Internationale de Formation et de Recherche en Éducation Familiale; Centro di Studi Pedagogici “Scholé”

Attività scientifica
Studi e ricerche di Pedagogia riguardanti in particolare:
- infanzia e adolescenza, anche in rapporto ad altre età
- figure educative (genitori, insegnanti, educatori, animatori) e contesti educativi (famiglia, scuola, aggregazioni giovanili, servizi socio-educativi)
- sostenibilità urbana, nella logica di un patto tra le generazioni
- diritti umani/di bambini e adolescenti e educazione/formazione ai diritti umani

Attività didattica
Sede di Padova: Corsi di Studio in Scienze dell’Educazione, Scienze della Formazione Primaria, Scienze per la Formazione dell’Infanzia e della Preadolescenza
Insegnamenti:
Pedagogia generale - base; Pedagogia generale - della scuola; Pedagogia generale e dell’infanzia; Pedagogia della famiglia; Pedagogia dell’infanzia e della preadolescenza; Pedagogia dell’infanzia, dell’adolescenza e diritti del bambino; Pedagogia interculturale
Sede di Rovigo: Corsi di laurea in Programmazione e Gestione dei Servizi educativi e formativi e Scienze dell’Educazione e della Formazione
Insegnamenti:
Pedagogia del ciclo di vita e servizi alla persona; Pedagogia dell’infanzia
(Numero annualmente elevato di studenti: anche 500-600)

Attività culturali e formative nel territorio

Collaborazioni nazionali e internazionali fra le quali:
- Università di Padova: Centro Interdipartimentale dei Diritti umani (Cattedra UNESCO Diritti umani, Democrazia e Pace); Museo dell’Educazione
- Università di Milano Bicocca, Milano Cattolica, Verona, Modena-Reggio, Colonia, Lubiana, Sion
- ISTC-CNR di Roma
- Ufficio del Pubblico Tutore dei minori del Veneto
- Istituto Superiore di Scienze Religiose (ISSR) di Padova - Facoltà Teologica del Triveneto
- ISSR di Rimini
- Istituto di Liturgia Pastorale di Padova
- Museo diocesano e Ufficio catechistico di Padova
- Comitati per l’UNICEF locali e nazionale
- Centro nazionale di documentazione e analisi per l’infanzia e l’adolescenza - Istituto Innocenti di Firenze
- Fondazioni e istituzioni : Aldo Della Rocca Urban Studies di Roma; Fontana di Padova; Pirani-Cremona di Bassano; Parada Italia di Milano, L’Albero della Vita di Milano, Open House di Ramle, Maison Départementale des adolescents di Nantes

E. Toffano Martini – Pubblicazioni scelte:

E noi guardiamo il cielo? Ipotesi per un’educazione ai diritti umani, Vol. I Riflessioni teorico-pratiche (pp. 233), Vol. II Un itinerario educativo-didattico (pp. 262), Cleup, Padova 2001

Etica e deontologia: la voce degli insegnanti. La consapevolezza etica fra tradizione e attualità, in C. Xodo (a cura di), Deontologia e qualificazione delle professioni educative. Con un’indagine tra insegnanti, dirigenti scolastici, educatori e formatori nel Veneto, Pensa MultiMedia, Lecce 2004, pp. 194-234

Aspetti psico-pedagogici della preadolescenza, in M. Celi, A. Trevisin (a cura di), Workshop – Associazione Nazionale Musei Scientifici sulla Didattica museale 2001-2004, “Museologia scientifica”, 21, 1, 2005, pp. 79-110

Famiglia e scuola. Generare ed educare, in G. Toffanello (a cura di), Speranza alla prova, Edizioni Messaggero, Padova 2006,pp. 57-78

Ripensare la relazione educativa, Pensa MultiMedia, Lecce 2007 (pp. 254)

Convivere in pace e democrazia: lo snodo dell’educazione ai diritti umani, in L. Pazzaglia (a cura di), Convivenza civile e nuovo impegno pedagogico, La Scuola, Brescia 2007, pp. 351-363

La cultura dei diritti umani e l’educazione nelle prime età. Indizi di un ‘prima’ e di un ‘oltre’ in Emmanuel Mounier, in C. Xodo, M. Benetton (a cura di), Emmanuel Mounier. Origini e prospettive della Scuola di Pedagogia di Padova, Pensa MultiMedia, Lecce 2007, pp. 311-356

Da esperienze di formazione a suggerimenti di educazione. Spunti di “diagnosi-terapia” sulla condizione dall’infanzia all’adolescenza, “Studium Educationis”, 1, 2008, pp. 93-110

Linee di progettualità formativa con pazienti adulti (con C. Biasin), in C. Xodo (a cura di), Bio-Pedagogia: Quality of life, Pensa MultiMedia, Lecce 2008, pp. 57-239

Cultura della pedagogia e cultura dei diritti umani nella formazione delle figure educative, in C. Xodo, M. Benetton (a cura di), Che cos’è la competenza? Costrutti epistemologici, pedagogici e deontologici, Pensa MultiMedia, Lecce 2010, pp. 181-202

Sul perdono. Un dialogo tra psicologia, filosofia, diritto, pedagogia. Appunti da un Seminario internazionale all’Università di Padova, “Studium Educationis”, 2, 2010, pp. 123-134

Pedagogia dei diritti umani e servizi per l’infanzia (con E. Maggiolo), in E. Catarsi, J.-P. Pourtois (a cura di), Educazione familiare e servizi per la prima infanzia, XIII Congresso Internazionale AIFREF, Firenze 17-19 XI 2010, Tomo Primo, University Press, Firenze 2011, pp. 72-75

La sostenibilità di vita dell’infanzia urbana: dalle emergenze alla proposta educativa. Life Sustainability of Urban Children: from the Emergencies to the Educational Proposal (con O. Zanato Orlandini), in C. Beguinot (a cura di), Human Rights and the City Crisis. For the Urban Future… the UN Resolution, Giannini, Napoli 2012, pp. 144-167

Sostenibilità urbana e infanzia: aspetti di criticità e proposte educative (con O. Zanato Orlandini), “Culture della sostenibilità”, 9, 2012, pp. 92-102

“Che vivano liberi e felici…”. Il diritto all’educazione a vent’anni dalla Convenzione di New York (a cura di) (con P. De Stefani), Carocci, Roma 2012 (pp. 480). Contributi: Un momento particolare all'insegna dell'universale; Senso e significato di una proposta, pp. 25-29; 67-89

“Ho fiducia in loro”. Il diritto di essere ascoltati e di partecipare nell’intreccio delle generazioni. Appunti da un Convegno Internazionale all’Università di Padova, “Studium Educationis”, 2, 2012, pp. 135-152

Tra le attività di ricerca recenti:

Responsabilità scientifica del Progetto di Ricerca di Ateneo (2009-2011) “Il progetto pedagogico della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia a vent’anni dalla sua adozione. Diritto all’educazione e educazione ai diritti umani: bilancio e prospettive all’incrocio dei saperi”.
Nel quadro di tale ricerca – caratterizzata da apertura interdisciplinare e internazionale, intreccio tra approfondimento teorico e indagine empirica, legame ricorsivo di teoria e prassi, incontro dei linguaggi della scienza e dell’arte, dialogo tra la cultura adulta e la cultura infantile/adolescenziale – risultano degni di nota i Convegni attuati in occasione dei vent’anni della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, adottata dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (New York, 20 novembre 1989) e della ratifica da parte dell’Italia della Convenzione (legge 27 maggio 1991 n. 176).
Nell’ordine, con funzione di apertura e di chiusura del Progetto, presso l’Università di Padova:
- Convegno Internazionale dal titolo “«Che vivano liberi e felici…». Il diritto all’educazione a vent’anni dalla Convenzione di New York”, Palazzo del Bo – Aula Magna “Galileo Galilei”, 23 ottobre 2009;
- Convegno Internazionale dal titolo “«Ho fiducia in loro». Il diritto all’ascolto e alla partecipazione nell’intreccio delle generazioni”, Palazzo del Bo – Aula Magna “Galileo Galilei”, 31 maggio 2011.
(Le espressioni «Che vivano liberi e felici…» e «Ho fiducia in loro» sono rispettivamente di Janusz Korczak e di Pavel A. Florenskij: figure d’eccezione negli anni dei totalitarismi del Novecento, particolarmente ricordate nel corso dei lavori).
Un cenno particolare si deve anche il Seminario, collocato tra i Convegni sopracitati e collegato ad essi:
- Seminario Internazionale “Sul perdono. Un dialogo tra psicologia, filosofia, diritto, pedagogia”
(Incontro con R.D. Enright – University of Wisconsin-Madison), Palazzo del Bo – Aula “Ippolito Nievo”, 22 gennaio 2010
(cfr. www.educazione.unipd.it/chevivanoliberiefelici/)

Partecipazione al Progetto di Ricerca di Interesse Nazionale (PRIN) (2007-2008) “Domanda e offerta di competenza nella professione docente: insegnanti tra realtà, rappresentazioni e aspettative istituzionali” (Università di Roma Tre, Bergamo, Salerno, Padova) (responsabile scientifico nazionale e locale C. Xodo).

Partecipazione alla Ricerca della Fondazione “Aldo Della Rocca” di Urban Studies, Roma (responsabile scientifico C. Beguinot), complesso progetto interdisciplinare che gode del sostegno della Rappresentanza Permanente Italiana all’ONU, presentato da ultimo al Forum Mondiale delle Nazioni Unite “Habitat” (UN-Habitat – 6th World Urban Forum, Napoli, 1-7 settembre, 2012), nel corso del quale è stata avanzata in maniera formale la proposta per la “Risoluzione ONU sul diritto alla città”.

Partecipazione alla ricerca MIUR (ex 60%) (2009-2011) “Infanzia, cittadinanza e sostenibilità urbana. Analisi pedagogica e progettualità educativa” (responsabile scientifico O. Zanato).

Responsabilità scientifica della Ricerca MIUR (ex 60%) (2012-2013) “Processi e contesti di cittadinanza attiva per e con le giovani generazioni. Elementi di architettura pedagogica e didattica nello scenario della città diffusa”.