Personale docente

Anna Maria Manganelli

Professore ordinario

M-PSI/05

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498276649

Fax: 049 827 4719

E-mail: annamaria.manganelli@unipd.it

  • Il Venerdi' dalle 10:00 alle 12:00
    presso FISPPA - Sezione di Psicologia Applicata- Via Venezia 8
    Il ricevimento di venerdì 17 novembre 2017 è sospeso e rimandato a martedì 21 alle ore 10.00.

Anna Maria Manganelli è professore ordinario di Psicologia sociale (SSD M-PSI/05) presso il Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata - sezione di Psicologia Applicata- dell'Università di Padova. In precedenza è stata Professore associato (dal 1992 al 2003) e ricercatore confermato (dal 1981 all'ottobre 1992) presso la stessa Università (Facoltà di Psicologia).
Insegna Metodologia della ricerca psicosociale presso il corso di laurea in Scienze psicologiche, sociali e del lavoro e Tecniche multivariate correlazionali nella ricerca psicosociale presso il corso di laurea magistrale in Psicologia sociale, del lavoro e della comunicazione.
E' membro del Collegio della Scuola di Dottorato in Scienze Psicologiche e del Comitato Direttivo della stessa Scuola; dal 2010 è Presidente del Consiglio del Corso di Studio Magistrale in Psicologia sociale, del lavoro e della comunicazione.
Ha svolto attività di ricerca in diversi ambiti della psicologia sociale e della metodologia della ricerca. In quest'ultimo ambito i suoi interessi riguardano prevalentemente la costruzione e la validazione di strumenti di misura per la ricerca psicosociale, le metodologie e le tecniche statistiche utili per la verifica delle proprietà psicometriche di tali strumenti. Altri interessi di ricerca sono: a) lo studio delle forme "moderne" di pregiudizio; b) gli stereotipi sociali, con particolare attenzione al modello del contenuto dello stereotipo; c) il sessismo ambivalente e le sue relazioni con l'ideologia conservatrice e gli atteggiamenti verso la parità tra i generi; d) i modelli psicosociali della relazione tra atteggiamento e comportamento applicati a comportamenti economici, pro-ambientali e alimentari.

Esperienze editoriali
Reviewer ad hoc per le riviste:
- Ricerche di Psicologia
- Giornale Italiano di Psicologia
- TPM - Testing, Psychometrics, Methodology in Applied Psychology
- Rassegna di Psicologia
- Bollettino di Psicologia Applicata
- Psicologia Sociale
- Journal of Personality and Individual Differences
- European Journal of Social Psychology
- IJCV International Journal of Conflict & Violence

E' membro del Comitato Editoriale della rivista Testing, Psychometrics, Methodology in Applied Psychology.

(selezione)

BOBBIO, A. & MANGANELLI, A.M. (2015). Antecedents of hospital nurses’ intention to leave the organization: A cross sectional survey. International Journal of Nursing Studies 52, p. 1180-1192,ISSN: 0020-7489, doi: 10.1016/j.ijnurstu.2015.03.009.
BOBBIO A., BELLAN M., MANGANELLI A. M. (2012). Empowering leadership, perceived organizational support, trust, and job burnout for nurses: A study in an Italian general hospital. HEALTH CARE MANAGEMENT REVIEW, vol. 37, p. 77-87, ISSN: 0361-6274, doi: 10.1097/HMR.0b013e31822242b2.
HELKAMA K., VERKASALO M., MYYRY L., SILFVER M., NIIT T., MANGANELLI A. M., ANDREEVA G. M., STEFANENKO T. G., DUBOVSKAYA E. M., TIKHOMANDRITSKAYA O. A., & STETSENKO A. (2012). Honor as a value in Finland, Estonia, Italy, Russia, and Switzerland. GROUP PROCESSES & INTERGROUP RELATIONS, vol. 16, p. 279-297, ISSN: 1368-4302, doi: 10.1177/1368430212463452
BOBBIO A., VAN DIERENDONCK D., MANGANELLI A. M. (2012). Servant leadership in Italy and its relation to organizational variables. LEADERSHIP, vol. 8, p. 229-243, ISSN: 1742-7150, doi: 10.1177/1742715012441176
MANGANELLI A. M., BOBBIO A., CANOVA L. (2012). Sessismo, ideologia conservatrice e atteggiamento nei confronti delle donne manager. PSICOLOGIA SOCIALE, vol. 7, p. 241-259, ISSN: 1827-2517
BOBBIO A., MANGANELLI A. M. (2011). Measuring social desirability responding. A short version of Paulhus' BIDR 6. TPM. TESTING, PSYCHOMETRICS, METHODOLOGY IN APPLIED PSYCHOLOGY, vol. 18, p. 117-135, ISSN: 1972-6325
VOLPATO C., MANGANELLI A.M., MUCCHI FAINA A., CANOVA L., DURANTE F. (2010). Arroganza, competenza, calore? L'immagine degli Stati Uniti nel contesto italiano . PSICOLOGIA SOCIALE, vol. 5, p. 59-80, ISSN: 1827-2517
BOBBIO A., MANGANELLI A.M, CANOVA L. (2010). Conservative ideology, economic conservatism, and causal attributions for poverty and wealth. CURRENT PSYCHOLOGY, vol. 29, p. 222-234, ISSN: 1046-1310, doi: 10.1007/s12144-010-9086-6
BOBBIO A., MANGANELLI A.M. (2009). Leadership Self-Efficacy Scale. A New Multidimensional Instrument. TPM. TESTING, PSYCHOMETRICS, METHODOLOGY IN APPLIED PSYCHOLOGY, vol. 16, p. 3-24, ISSN: 1972-6325
LONNQVIST J.E., VERKASALO M., HELKAMA K., ANDREYEVA G.M., BEZMENOVA I., MANGANELLI A.M., NIIT T., STETSENKO A. (2009). Self-esteem and values. EUROPEAN JOURNAL OF SOCIAL PSYCHOLOGY, vol. 39, p. 40-51, ISSN: 0046-2772, doi: 10.1002/EJSP.465
MANGANELLI A.M., VOLPATO C., CANOVA L. (2008). L'atteggiamento ambivalente verso donne e uomini. Un contributo alla validazione delle scale ASI e AMI. GIORNALE ITALIANO DI PSICOLOGIA, vol. 25, p. 261-287, ISSN: 0390-5349
MANGANELLI A.M., BOBBIO A., CANOVA L. (2007). A short form of the Right-Wing Authoritarianism scale (RWA). PERSONALITY AND INDIVIDUAL DIFFERENCES, vol. 43, p. 1223-1234, ISSN: 0191-8869, doi: 10.1016/j.paid.2007.03.013
BOBBIO A., MANGANELLI A. M., MURARO M. (2007). Empowering Leadership Style in ambito sanitario. Uno studio sul coordinatore infermieristico.. GIORNALE ITALIANO DI MEDICINA DEL LAVORO ED ERGONOMIA, vol. 29, p. 37-49, ISSN: 1592-7830
BOBBIO A., MANGANELLI A. M. (2006). A contribution to the validation of the 'Motivation to lead scale'. A research in the Italian context. LEADERSHIP, p. 117-129, ISSN: 1742-7150, doi: 10.1177/1742715006057240
CANOVA L., MANGANELLI A.M., WEBLEY P. (2005). The hierarchical structure of saving motives. JOURNAL OF ECONOMIC PSYCHOLOGY, vol. 26, p. 21-34, ISSN: 0167-4870, doi: 10.1016/j.joep.2003.08.007

a) Costruzione e validazione di strumenti di misura per la ricerca psicosociale.
b) Il sessismo ambivalente e le sue relazioni con l'ideologia conservatrice e gli atteggiamenti verso la parità di genere.
c) Modelli psicosociali di formazione delle intenzioni: il caso dei comportamenti pro-ambientali e alimentari.
d) Il conflitto lavoro-famiglia: relazioni con il benessere psicologico e organizzativo.

Argomenti proposti per prove finali triennali e tesi di laurea magistrale


1) Validazione e adattamento di strumenti di misura per la psicologia sociale e delle organizzazioni.
2) Pregiudizio e sessismo nella società e nelle organizzazioni.
3) Modelli psicosociali della relazione tra atteggiamento e comportamento applicati a comportamenti economici, pro-ambientali e alimentari.


Research lines, with some of the specific issues proposed for PhD students:

1. Theories of leadership.

The effects of leader traits and leader behaviors in organizational contexts. Investigation of what leader traits and what leader behaviors affect organizational commitment and employees' well-being.

2. Personality variables related to prejudice and discrimination.

The relationship between authoritarianism, social dominance orientation, dark personality and prejudice. Is intelligence related to prejudice?

3. Health psychology.

Processes leading to form the intention to follows healthy diets. Processes leading to form the intention to purchase organic foods.

4. Gender stereotypes.

Perceptions regarding women who are in a leader position.