Centri interuniversitari

Il Centro Interuniversitario di studi 'Colli-Montinari' su Nietzsche e la cultura europea nasce in origine, come Centro interdipartimentale, presso l'Università di Lecce (oggi Università del Salento), con l'intento di strutturare e potenziare il lavoro intrapreso da un gruppo di studiosi riuniti intorno alla cattedra di Storia della filosofia della Facoltà di Scienze della formazione.

Tale gruppo, guidato da Giuliano Campioni, si riconosce in modo forte nella tradizione di lettura inaugurata da Giorgio Colli e Mazzino Montinari: di qui la titolazione del Centro a questi due studiosi -  uno filosofo, l'altro germanista - che tanto hanno significato, con il rinnovamento dell'immagine di Nietzsche, per la cultura europea. 

 

Sito Webhttp://www.centronietzsche.net/

Il Centro, che ha sede presso l’Università di Torino, è promosso dalle seguenti Università: Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales, Institut J. Nicod; Università di Bergamo, Scienze della Formazione e della Comunicazione; Università di Paris IV, U.F.R. de Philosophie; Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Studi Umanistici; Università del Piemonte Orientale, Dipartimento di Scienze Giuridiche ed Economiche; Università di Torino, Dipartimento di Filosofia; Università di Torino, Dipartimento di Informatica; Università di Torino, Dipartimento di Scienze Giuridiche; Università di Torino, Dipartimento di Psicologia; Università di Trieste, Dipartimento di Scienze Giuridiche; Università di Verona, Dipartimento di Psicologia e Antropologia culturale.

Diretto da Maurizio Ferraris, ha come scopo la promozione, la progettazione e la realizzazione di ricerche disciplinari e interdisciplinari sull’ontologia, con particolare attenzione ai versanti applicativi.

Il GRAL ha sede presso l’Università di Pisa, coordina le ricerche svolte dai suoi aderenti e favorisce la circolazione dei risultati nell’ambito della comunità scientifica nazionale e internazionale; svolge attività formativa di specializzazione rivolta a dottorandi e laureandi; offre borse di ricerca, una delle quali riservata a giovani studiosi provenienti da paesi mediterranei di lingua e cultura araba; ha dato vita alla collana “Greco, Arabo, Latino. Le vie del sapere”.

Il Centro nasce come Centro Interuniversitario di ricerca, con sede presso l’Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli. Esso si propone di condurre ricerche sui concetti fondamentali del lessico politico dello Jus Publicum Europeum in epoca moderna e nell’epoca contemporanea della sua crisi.

L’unità locale del CRLPGE coordinata dal prof. Giuseppe Duso è costituita dal Gruppo di ricerca sui concetti politici attivo sin dalla fine degli anni 70 presso il Dipartimento di Filosofia con ricerche attinenti la ricostruzione filosofica della concettualità politica moderna per mezzo di studi monografici e collettivi su autori, categorie e concetti, che accolgono e rielaborano, dal punto di vista metodologico, le prospettive teoriche della Begriffsgeschichte tedesca. Altre Università partecipanti: Istituto Universitario Suor Orsola Benincasa di Napoli, Università di Bologna, Università di Firenze, Università di Salerno e l’Istituto Orientale di Napoli.

Il CISE ha sede presso l’Università di Venezia. Vi partecipano le Università di Milano Sacro Cuore, Macerata, Venezia, Catania, Napoli, Padova, Milano. Ha lo scopo di promuovere l’elaborazione scientifica delle questioni di etica, sia riguardo ai temi fondamentali propri della disciplina (etica generale) sia riguardo alle determinazioni particolari di questa (etica applicata), specialmente attraverso la collaborazione con altri campi disciplinari.

Al tal fine il Centro svolge attività di ricerca e documentazione, cura la pubblicazione dei risultati ottenuti, organizza seminari di studio, convegni e corsi di formazione.

Sito Web: http://www.unive.it/nqcontent.cfm?a_id=39585

Direttore: Franco Biasutti
Vicedirettore: Cristina Rossitto
Piazza Capitaniato, 3
35139 PADOVA PD

Sito web: http://www.filosofia.unipd.it/ricerca/centri-di-ricerca/cistra

EconomEtica è il Centro interuniversitario per l’etica economica e la responsabilità sociale d’impresa, con sede amministrativa ed operativa presso l’Università di Milano-Bicocca.

Promosso dalla Fondazione Italiana Accenture, EconomEtica è una forma stabile e organizzata di collaborazione tra oltre 20 Atenei italiani, volta a promuovere la formazione universitaria, la ricerca di base e applicata, nonché il trasferimento delle idee in modelli e strumenti di intervento, utili al miglioramento delle imprese, delle organizzazioni e delle istituzioni economiche.

 

Sito Web: http://www.econometica.it/