News: Eventi

Valutare l'apprendimento o valutare per l'apprendimento? Verso una cultura della valutazione sostenibile all'Università

Padova, Sala delle Edicole, Arco Valaresso, 11 Piazza Capitaniato, 3 - ore 9,30

Dal 28.03.2017 al 29.03.2017

La conferenza sarà in doppia lingua italiano/inglese. I workshops saranno in lingua inglese e organizzati a numero chiuso. Per parteciparvi utilizzare il link in locandina

leggi

SCUOLA E DEMOCRAZIA

Padova, Archivio Antico, Palazzo Bo - Via VIII Febbraio

04.04.2017

Primo Seminario del ciclo: Seminari Pedagogici Internazionali  "L'educazione e il futuro dell'Europa".
E' prevista una rilettura critica di Democrazia e educazione  come omaggio a J. Dewey per ricordare a 100 anni dalla pubblicazione la sua opera più famosa (1916-2017)

leggi

La vecchiaia. Intrecci pedagogici

Rovigo, Aula Magna, Viale Porta Adige, 45 Rovigo

29.03.2017

Il Convegno avrà luogo a Rovigo, nella sede del CUR. Nell'occasione verrà presentato il volume In dialogo con le fragilità nascoste degli anziani, Franco Angeli, 2016
Responsabile scientifico: Prof.ssa Emma Gasperi. Per informazioni: ale.cesaro@unipd.it

 

leggi

Giornata di studi InOltre: promuovere la salute nella Comunità

Aula Cesare Musatti - via Venezia 12/2

28.04.2017

L'evento sarà occasione per descrivere lo stato del'arte dell'applicazione del Servizio InOltre, istituito dalla Regione Veneto e affidato all'ULSS 7 Pedemontana con il dipartimento FISPPA. Il Servizio si è posto (fin dall'esordio) e tuttora si pone come completamente alternativo - nel panorama nazionale e internazionale - per: (1) la sua impostazione teorica, (2) la proposta metodologica e (3) per la sua vocazione alla generazione e mantenimento della Comunità, attraverso l'implementazione di un'architettura dei servizi che possa essere generativa di salute.
Pertanto, l'obiettivo di tale evento è quello di promuovere una cultura dei servizi (sia da parte dei cittadini che li utilizzano, sia da parte dei servizi stessi) in cui la salute della Comunità diventa il riferimento terzo, dunque condiviso, tra tutti. Ecco che allora, la giornata di studi si articolerà in modo che possano essere offerti sia contributi teorico-metodologici – per offrire gli assunti che hanno consentito di dare vita ad un servizio come "InOltre" - sia di prassi- per dare contezza di come poi questi assunti danno vita all'operatività - che offrano la possibilità ai partecipanti di poter conoscere a fondo e in modo dettagliato quali sono le ricadute e le traiettorie che si stanno costruendo. La giornata di studi è aperta a tutta la cittadinanza e con particolare riferimento a: amministrazioni locali, servizi del territorio (formali e informali, pubblici e privati) che a vario titolo offrono consulenza ai cittadini nella gestione delle crisi economiche e finanziarie, collaboratori del Servizio InOltre, studenti universitari.


leggi