Personale docente

Stefania Mannarini

Professore associato confermato

M-PSI/03

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498276630

Fax: 049 827 4719

E-mail: stefania.mannarini@unipd.it

  • Il Giovedi' dalle 10:30 alle 12:30
    presso Via Venezia 14 Piano IV - Studio 013
    il ricevimento di giovedì 28 settembre è sospeso

TITOLI ACCADEMICI
Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità e Dottorato di Ricerca in Psicologia Sociale e della Personalità, Università di Padova.
Dal 2000-2005 , Ricercatore nel S.S.D M-PSI/03, Università degli Studi di Padova, Facoltà di Psicologia.
Dal 2005, Professore Associato nel S.S.D M-PSI/03, Università degli Studi di Padova
INTERESSI DI RICERCA E PROGETTI
a) La Misurazione in Psicologia: la teoria classica del testing e la “Item Response theory”.
b) Metodi Statistici in psicologia.
c) Modelli Formali in Psicologia Clinica: i modelli della Teoria a Tratti Latenti, modelli log-lineari e LCA
d) La Misurazione Applicata alle scienze sociali, in particolare alla psicologia clinica, alla psicologia sociale negli ambiti dello Sviluppo di misure implicite ed esplicite per la valutazione di Credenze eziologiche, pericolosità, distanza sociale, interventi terapeutici della malattia mentale; Attaccamento adulto; Presa di decisione nelle relazioni romantiche e gestione del conflitto.
Membro del Collegio del Programma di Psicologia Sociale e della Personalità, Scuola di Dottorato in Scienze Psicologiche dell'Università di Padova
Membro Comitato scientifico e Segretario del CIRF- Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Famiglia
Reviewer ad hoc per le seguenti riviste: TPM. Testing, Psychometrics, Methodology in Applied Psychology; Giornale Italiano di Psicologia ;FIR; Behavior Research Methods.
ATTIVITA’ DIDATTICHE
Facoltà di Psicologia, Università di Padova: è stato docente di Psicometria (8 cfu) , Laurea Triennale PS4; di Modelli misurativi per variabili discrete (A-L)+ (M-Z)(duplicazione) (4cfu), Laurea Specialistica SP4; di Metodologia della ricerca in ambito clinico (4cfu), Laurea Triennale PS4; di Metodologia della ricerca in ambito clinico (A-L) (M-Z) (8cfu) poi (9cfu) Laurea Magistrale M4A e M4B.
Scuole di Specializzazione in Psicologia del Ciclo di vita e in Psicologia Clinica, Università di Padova è stata docente di Statistica in psicologia (15 ore) e di Psicometria. Metodi e tecniche quantitative in psicologia clinica (30 ore)
Master universitario in Metodologia della ricerca sociale (MetRiS), Universita’ La Sapienza di Roma è stata docente di Modelli log-lineari I e II (10 ore)
Scuola Estiva AIP di Metodologia (Bertinoro) Docente di Modelli e metodi di analisi per variabili categoriche (dal 17 al 22 luglio 2006) e di Metodi e modelli per l’analisi log-lineare (dal 14 al 19 /7/2008)
INCARICHI ISTITUZIONALI
Nella Facoltà di Psicologia, Università di Padova è stata Componente del Consiglio di Presidenza -Dal 2007 al 31/12/2011; Componente della commissione giudicatrice per gli Esami di Stato per l’abilitazione dell’esercizio della professione di psicologo ;Componente della Commissione Tesi del Corso di Laurea Triennale PS4 e del Corso di Laurea Specialistica (SP4)(dal 2005 al 2008); Segretario e Componente del Comitato etico .
Nel Dip di Psicologia Applicata , Università di Padova è stata Componente della Giunta di Dipartimento; Componente e coordinatore della commissione convegni e conferenze .
Attualmente è componente della Giunta del Dip di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata. Componente del GAV del Corso di laurea Magistrale in psicologia Clinica- Dinamica e del Corso di laurea Magistrale in psicologia di Comunità. Componente della Commissione Paritetica della Scuola di Psicologia
Dal 1/10/2013 Direttore del Centro Interdipartimentale di ricerca sulla Famiglia (CIRF)

CRISTANTE F., MANNARINI S. (2004). Misurare in psicologia. Il modello di Rasch. p. 1-110, ROMA-BARI:Laterza, ISBN: 9788842073888
•MANNARINI S. (2008). Analisi log-lineare. Complementi e problemi. (pp. 1-80). ISBN: 978-88-87300-63-5. Padova: Imprimitur.
•MANNARINI S. (2008). Psicometria. Fondamenti, metodi e applicazioni. (pp.1-250). ISBN: 9788815126147. Bologna: Il Mulino.
•MANNARINI S. (2008). Intellectual achievement responsibility. A many-facet Rasch model anlysis of the scale by Crandall, Katkovsky and Crandall. TPM. TESTING, PSYCHOMETRICS, METHODOLOGY IN APPLIED PSYCHOLOGY. vol. 15 No.1, pp. 19-33 ISSN: 1972-6325.
•SILVESTRI A. ,LALLI R., MANNARINI S.,FERRUZZA E. , NUZZACI V., FURIN A., LUCIDI A., RAPAZZINI F.M.(2008). Consapevolezza di sé: definizione di una misura. RIVISTA DI PSICHIATRIA.43,6, pp.1-11 ISSN : 0035-6484
•MANNARINI S., LALLI R. (2008). Assessing psychiatric patient self-awareness behavior with Many-Facet Rasch anlysis. RASCH MEASUREMENT SIG. vol. 21/4, pp. 1140-1141 ISSN: 1051-0796.
•MANNARINI S.(2009). A method for the definiton of self-awareness behavior dimension with clinical subjects: A latent trait analysis. BEHAVIOR RESEARCH METHODS, vol. 41(4); p. 1029-1037, ISSN: 1554-351X, doi: 10.3758/BRM.41.4.1029
•MANNARINI S. (2010). Assessing the Rosenberg Self-Esteem scale dimensionality and items functioning in relation to self –effcacy and attachment styles. TPM. TESTING, PSYCHOMETRICS, METHODOLOGY IN APPLIED PSYCHOLOGY, vol. 17 (4); p. 229-242, ISSN: 1972-6325.
•DI RISO D., COLLI A., CHESSA D., MAROGNA C., CONDINO V., LIS A., LINGIARDI V., MANNARINI S. (2012) A supportive approach in psychodynamic-oriented psychotherapy. An empirically supported single case study. RESEARCH IN PSYCHOTERAPY, vol.14(1); p.49-84, ISSN 2239-8031
•MANNARINI S., POLIMENI S., SHAMS M., GIACOBBO M. (2012) Assessing Negative and Positive Mood States: the identification of a short form of the POMS scale in Italian oncology outpatients. TPM. TESTING, PSYCHOMETRICS, METHODOLOGY IN APPLIED PSYCHOLOGY, vol. 19 (2); p. 135-145, ISSN:1972-6325
•DEMMA A., NICOLINI C., MANNARINI S., SEDONA P., FAVIA M. (2012) Caso clinico e misurazione si incontrano in uno spazio d’ascolto per psoriasici. Un’esperienza italiana. MEDICINA PSICOSOMATICA vol. 57 (1) p. 49-54, ISSN 0025-7893
•BERTUCCI V., BOFFO M., MANNARINI S., SERENA A., SACCARDI C., COSMI E., ANDRISANI A., AMBROSINI G. (2012) Assessing the perception of childbirth experience in Italian woman: A contribution to the adaptation of the childbirth perception questionnaire MIDWIFERY vol. 28 (2) p. 265-274, ISSN 0266-6138 doi 10.106/jmidw20112.009
•BOFFO M., MANNARINI S., MUNARI C. (2012) Exploratory Structure Equation Modeling of the Ucla Loneliness Scale: A Contribution to the Italian Adaptation TPM. TESTING, PSYCHOMETRICS, METHODOLOGY IN APPLIED PSYCHOLOGY, vol. 19 (4); p. 1-18, ISSN:1972-6325
•MANNARINI S., BOFFO M.(2013). Reply To “Measurement Validity Of Childbirth Perceptions” by H. Shepherd And L.L. Glenn. MIDWIFERY 29 (Vol),Issue 5,pag e28-e29
•MANNARINI S., BOFFO M.( 2013). Assessing Mental Disorder Causal Beliefs. A Latent Dimension Identification. COMMUNITY MENTAL HEALTH JOURNAL 0172013 DOI: 10.1007/s10597-012-9581-3
•MANNARINI S., BOFFO M., BERTUCCI V., ANDRISANI A., AMBROSINI G. (2013). A Rasch-Based Dimension of Delivery Experience: Spontaneous versus medically Assisted Conception. JOURNAL OF CLINICAL NURSING 06/2013 DOI: 10.1111/JOCN.12264

Research lines, with some of the specific issues proposed for PhD students:

-Explicit and implicit measures for assessing different components of the stigma/self-stigma of specific mental disorders: anxiety, mood and eating disorders, addictions, schizophrenia.

-Attachment, Alexithymia, emphathy in mental disorders

-The impact of child/adolescent psychopatology on the family:
Assessing and treating family interactions to support parenting and improve child/adolescent well-being.

-Treatment interventions targeting impulsive implicit processes with addicted patients (alcohol, food, drug, gambling)

-Models for evaluating the effectiveness of a therapeutic treatment