Personale docente

Stefania Mannarini

Professore associato confermato

M-PSI/07

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498276630

Fax: 049 827 4719

E-mail: stefania.mannarini@unipd.it

  • Il Giovedi' dalle 10:30 alle 12:30
    presso Via Venezia 14 Piano IV - Studio 013
    Si comunica che il ricevimento di giovedì 21 giugno è sospeso

-Laurea in Psicologia Clinica e di Comunità
-Dottorato di Ricerca in Psicologia Sociale e della Personalità, Università di Padova.
- 2000- Ricercatore nel SSD M-PSI/03, Università di Padova, Facoltà di Psicologia.
Dal 2005,-Professore Associato S.S.D M-PSI/03 e poi SSD M-PSI/07,Università di Padova
Dal 2010- Membro del Collegio Docenti della Scuola di Dottorato in Psychological Sciences, Università di Padova.
Psicologa e psicoterapeuta iscritta Ordine Psicologi Veneto n. 9073
Dal 2016 –Presidente del Corso di laurea Magistrale in psicologia Clinico –Dinamica
-Abilitata a Professore I Fascia, SSD M-PSI/07 settore concorsuale 11/E4

Editor in chief: Interdisciplinary Journal of Family Studies
Associate Editor: Frontiers in Psychology- Psychology for clinical and health psychology; BMC in Psychiatry-Social Psychiatry, therapy and provison of mental health care
Editorial Board: Testing, Psychometrics, Methodology in Applied Psychology.
Reviewer ad hoc : Testing, Psychometrics, Methodology in Applied Psychology; Giornale Italiano di Psicologia; Rivista di studi Familiari; Behavior Research Methods; BMC Psychiatry; Psychosis; BMC Pregnancy and Childbirth.
Valutatore VQR 2011-14
Collaborazioni scientifiche nazionali: Struttura Complessa Infanzia Adolescenza e Famiglia (SC IAF), ULSS 16 Università di Padova, Università di Pavia, di Milano Bicocca, Milano Cattolica e Roma “La Sapienza”.
Collaborazioni scientifiche internazionali: Università di Birmingham, Università di Amsterdam, Università di Basilea.

Affiliazione a società scientifiche
SPR-Society for Psycotherapy Research Sezione Italiana
AIP, Sezione di Psicologia clinica e dinamica
AIP, Sezione di psicologia Sperimentale

Incarichi Istituzionali
Dip FISPPA, Università di Padova
Componente
• eletto della Giunta dal 2012
• GAV del CdS Magistrale in Psicologia Clinico-Dinamica dal 2012 al 30-9- 2016
• Commissione didattica dal 2016
• Commissione SAFI –Supporto di Ateneo per la formazione degli insegnanti
• Delegato del Direttore Referente sede e sicurezza dal 2016
• Commissione Dipartimentale dei Progetti e Assegni (CDPA) per 2014 e 2015.
• Commissione cultore della materia.
• Commissione per la stesura del regolamento del Dipartimento.
Scuola di Psicologia , Università di Padova
• Componente eletto della Commissione Paritetica docenti-studenti della Scuola di Psicologia dal 2012 al 2015.

Dip di Psicologia Applicata , Università di Padova
• Componente eletto della Giunta di Dipartimento
• Componente e coordinatore della commissione convegni e conferenze dal 2010 al 2011.

Facoltà di Psicologia, Università di Padova
Componente
• eletto del Consiglio di Presidenza dal 2007 al 2011
• eletto e Segretario del Comitato etico della ricerca psicologia, Università di Padova dal 2007 al 2010
• Commissione Cicli Tesi dei CdL Triennale in Scienze psicologiche della personalità e delle relazioni interpersonali e Specialistica in Psicologia Clinico Dinamica dal 2005 al 2008.
Attività didattiche
Dal A.A. 1998-1999 è stata docente presso CdL Triennale in Scienze Psicologiche della Personalità e delle Relazioni Interpersonali; CdL Specialistica in Psicologia Clinico Dinamica ; CdL Magistrale in Psicologia di Comunità; CdL Magistrale in Psicologia Clinico Dinamica; Scuole di specializzazione in Psicologia del Ciclo di vita; in Psicologia clinica,-Università di Padova; Master Università Roma La Sapienza; Scuola Estiva AIP di Metodologia (Bertinoro) (2006; 2008)

Pubblicazioni selezionate (2009-2018)

Mannarini S., Boffo M., Rossi A, Balottin, L. (2018) Etiological beliefs treatments, stigmatizing attitudes toward schizophrenia. What do Italians and Israelis think? Frontiers in Psychology vol.8,2289..

Balottin, L., Mannarini S., Candeloro D.; Mita A., Chiappedi M., Balottin U. (2018) Rorschach evaluation of personality and emotional characteristics in adolescents with migraine versus epilepsy and controls. Frontiers in Neurology, vol. 9, 160.

Mannarini S., Reikher A.,Shani S., Shani-Zinovich I. (2017) The role of secure attachment, empathic self-efficacy and stress perception in causal beliefs related to mental illness. A cross-cultural study: Italy versus Israel . Psychology Research and Behavior Managment, vol.10,p.313-321.

Balottin, L. Mannarini S., Rossi, M., Rossi, G., Balottin, U. (2017) The parental bonding in families of adolescents with anorexia: Attachment representations between parents and offspring Neuropsychiatric Disease and Treatment 13,1, 319-327.

Mannarini , S., Balottin, L. , Munari, C., Gatta M . (2017) Assessing conflict management in the couple: The definition of a latent dimension Family Journal 25,1, January 2017

Balottin, L. Mannarini , S.,Mensi, M.M., Chiappedi, M., Gatta M., (2017) Triadic interactions in families of adolescents with anorexia nervosa and families of adolescents with internalizing disorders. Front. Psychol. Volume 7, 5 January 2017, Article number 2046.

Mannarini, S., Balottin, L. Toldo, I., and Gatta, M. (2016). Alexithymia and psychosocial problems among Italian preadolescents. A latent class analysis approach . Scand. J. Psychol. 57, 5, 473-481.

Boffo M., Pronk T., Wiers R.W., Mannarini S. (2015) Combining cognititve bias modification training with motivational support in alcohol dependent outpatients: study protocol for a randomized controlled trial . Trials 2015, 16:63 .

Mannarini S., Boffo M (2015). Anxiety, bulimia, drug and alcohol addiction, depression, and schizophrenia: what do you think about their aetiology, dangerousness, social distance, and treatment? A Latent Class Analysis approach. Social Psychiatry and Psychiatric Epidemiology Vol. 50, (1), pp 27-37.

Mannarini S, Boffo M (2014) An implicit measure of associations with Mental Illness versus Physical Illness: Response Latency Decomposition and Stimuli Differential Functioning in Relation to IAT Order of Associative Conditions and Accuracy. PLoS ONE 9(7): e101911.

Mannarini S., Boffo M. (2014). The relevance of confidence and security: a latent domain of attachment relationships. Scandinavian Journal of Psychology vol.55(1); p.53-59.

Mannarini S., Boffo M. (2013) Assessing Mental Disorder Causal Beliefs. A Latent Dimension Identification. Community Mental Health Journal 49(6):686-93.

Mannarini S., Boffo M., Bertucci V., Andrisani A., Ambrosini G. (2013) A Rasch-Based Dimension of Delivery Experience: Spontaneous versus medically Assisted Conception. Journal of Clinical Nursing 06/2013.

Mannarini S., Boffo M., Balottin L. (2013) Beliefs about the Patient’s role in the Psychotherapeutic Relationship: A Latent Trait Perspective. TPM. Testing, Psychometrics, Methodology In Applied Psychology, vol. 20 (3); p.277-294.

Mannarini S. (2009) A method for the definition of self-awareness behavior dimension with clinical subjects: A latent trait analysis. Behavior Research Methods, vol. 41(4); p. 1029-1037.


Download Pubblicazioni_Mannarini.pdf

- Impatto della psicopatologia del bambino/ adolescente sulla famiglia e i suoi componenti. Valutare le relazioni
familiari per un approccio terapeutico più efficace
- Disturbi del comportamento alimentare in adolescenza e in età adulta
-Genitorialità e nuovi modelli familiari: approcci di intervento e di ricerca.
-Conflitto di coppia (violento vs non violento).
-Misure esplicite e implicite per la valutazione dello stigma / self-stigma di specifici disturbi
mentali
- Ricerca in psicoterapia

Gli argomenti delle tesi proposte sono in linea con le aree di ricerca indicate, nel cui ambito la docente ha dei progetti di ricerca già avviati.

Research lines, with some of the specific issues proposed for PhD students:

-Explicit and implicit measures for assessing different components of the stigma/self-stigma of specific mental disorders: anxiety, mood and eating disorders, addictions, schizophrenia.

-Attachment, Alexithymia, emphathy in mental disorders

-The impact of child/adolescent psychopatology on the family:
Assessing and treating family interactions to support parenting and improve child/adolescent well-being.

-Treatment interventions targeting impulsive implicit processes with addicted patients (alcohol, food, drug, gambling)

-Models for evaluating the effectiveness of a therapeutic treatment