Personale docente

Cristina Rossitto

Professore ordinario

M-FIL/07

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498274737

Fax: 049 827 4719

E-mail: cristina.rossitto@unipd.it

  • Il Mercoledi' dalle :00 alle :00
    ore 12.30 Studio Docente

C. Rossitto, laureata (1977) e perfezionata (1980) in Filosofia nell'Università di Padova (Fac. Lettere e filosofia), ha proseguito la propria formazione presso istituzioni italiane e straniere (Napoli, Tubinga, Ginevra). Dal 1977 al 1979, e tra il 1979 e il 1982 come cultore della materia, ha avuto in affidamento corsi di esercitazioni nell'Università di Padova (Filosofia, Filosofia della storia, Storia della scuola padovana di filosofia nel Medioevo e nel Rinascimento, Filosofia teoretica). Nel 1983 ha vinto il concorso per Ricercatore Universitario in Storia della filosofia nella stessa Università (confermato dopo il triennio previsto). Nel 1987 ha vinto il concorso per Professore Associato di Storia della filosofia antica nell'Università di Cagliari (Fac. Lettere e filosofia), dove ha anche tenuto supplenze di Storia della filosofia antica e di Storia della scienza (Fac. Magistero). Nel 1990, come Professore Associato Confermato di Storia della filosofia antica, si è trasferita all'Università di Padova (Fac. Lettere e filosofia), come titolare dell’insegnamento di Storia della filosofia antica. Dal 2004 è Professore Ordinario di Storia della filosofia antica (M-FIL/07) nell'Università di Padova, dove è titolare degli insegnamenti di Storia della filosofia antica per il Corso di laurea triennale in Filosofia e di Storia della filosofia antica per il Corso di laurea magistrale in Scienze filosofiche. Dal 1990 è membro effettivo del del Dottorato di ricerca in Filosofia dell'Università di Padova (nel 2007-2009 Coordinatore dell'Indirizzo “Filosofia e storia delle idee”), dove è coordinatore del Seminario di Filosofia antica ed è stata Supervisore di varie Dissertazioni. E’ responsabile di flussi Erasmus con le Università di Aix-Marseille, Katholikie Universiteit Leuven, Murcia, Bourgogne, Santiago de Compostela, Lisboa, Bucuresti ed è stata Docente Erasmus nelle Università di Aix-en-Provence e di Lisboa. Ha avuto in affidamento gli insegnamenti di Didattica della filosofia (1999-2009) e di Laboratorio di didattica della filosofia (2005-2009) nella SSIS (Scuola Regionale Interateneo di Specializzazione per la Formazione degli Insegnanti della Scuola Secondaria) del Veneto, e dal 1992 al 2017 l’insegnamento di Filosofia teoretica nell'Istituto Superiore di Scienze Religiose (sede di Padova) della Facoltà Teologica del Triveneto. Ha tenuto relazioni in numerosi convegni in Italia e all’estero e ha organizzato convegni nazionali e internazionali. E’ stata responsabile scientifico di vari Progetti di ricerca e di Assegni di ricerca. E’ membro del “Centro Interuniversitario per la Storia della Tradizione Aristotelica” (Università di Bourgogne, Calabria, Napoli “Federico II”, Padova, Palermo, Salento, Thessaloniki “Aristotle”, Verona) (di cui vicedirettore dal 2006 al 2017), membro del Comité Editorial della collana “Etudes aristotéliciennes” (Vrin-Ousia, Paris-Bruxelles), del Comitato Scientifico delle Collane "I problemi della filosofia" (Unicopli, Milano), "Philosophia ton Palaion" (Aracne, Roma) e “Temi metafisici e problemi del pensiero antico. Studi e testi” (Vita e Pensiero, Milano), del Honorary Editorial Board della Rivista “The Chinese Journal of Classical Studies” (Renmin University of China), del “Centre d'études sur la pensée antique ‘kairos kai logos’”, dell’International Plato Society, della Società Italiana di Storia della Filosofia Antica. Ha collaborato con varie Case Editrici, tra cui Bompiani, Laterza, Vrin.

Storia della filosofia antica, con particolare attenzione al pensiero di Aristotele nei suoi diversi aspetti e opere, all’Accademia platonica antica, alla tradizione aristotelica successiva e alla ricezione di varie dottrine antiche nella filosofia moderna e contemporanea.

Poiché si considerano le tesi come lavoro personale dello studente, il docente è disponibile a esaminare proposte da parte dello studente di argomento di tesi, o a concordarlo, nell'ambito della storia della filosofia antica e in momenti successivi della sua ricezione.

Sono stata informata che il seguente avviso non era comparso in rete, evidentemente per un disguido tecnico. Per urgenze contattare via mail.

Il ricevimento di mercoledì 20 giugno 2018 è sospeso a causa di un impegno scientifico fuori sede del docente.