Personale docente

Alessandra Falco

Ricercatore universitario confermato

M-PSI/06

Indirizzo: PIAZZA CAPITANIATO, 3 - PALAZZO DEL CAPITANIO - PADOVA . . .

Telefono: 0498276588

Fax: 049 827 4719

E-mail: alessandra.falco@unipd.it

  • Il Martedi' dalle 10:15 alle 12:15
    presso Via Venezia 14, quinto piano. Dipartimento Fisppa.
    Il ricevimento della Prof.ssa Falco a partire dal 7 ottobre 2016 si terrà nella nuova sede di Via Venezia 14 (5 piano, studio 005).

Ricercatore e Professore Aggregato di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni. Dottore di ricerca in psicologia sociale e della personalità (XVI ciclo) presso l’Università degli Studi di
Padova; abilitata alla professione e iscritta all’Ordine degli Psicologi del Veneto (3730).

Svolge attività scientifiche e didattiche nell’ambito del Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA) – Sezione di Psicologia Applicata dell’Università di Padova. Docente di “Elementi di marketing e comunicazione” nel corso di laurea triennale in Scienze psicologiche sociali e del lavoro. Docente nel modulo di Valutazione e selezione del personale, presso il Master in Valutazione,formazione e sviluppo delle risorse umane. Analisi organizzativa e interventi, prevenzione del rischio - Università degli Studi
di Padova, Dipartimenti FISPPA, Diritto Privato e Critica del Diritto, Medicina Molecolare.

I suoi principali ambiti di ricerca sono: valutazione del rischio stress lavoro-correlato, con particolare riferimento alla messa a punto di strumenti “integrati” mediante indicatori soggettivi, oggettivi e fisiologici; ruolo di specifiche componenti individuali e comportamentali – workaholism, affettività negativa, risorse PsyCup, passione, perfezionismo, presenteismo – nell’eziologia del benessere/disagio organizzativo. Tali studi hanno dato luogo a numerose attività di ricerca-intervento nell’ambito di strutture pubbliche e private, fra cui anche l’Ateneo di Padova, nonché a specifici strumenti di valutazione.

Responsabile del flusso Erasmus con le Università di Madrid e Salamanca; fa parte del comitato ordinatore e del collegio docenti del Master Interfacoltà – Giurisprudenza, Medicina e Chirurgia, Psicologia, Scienze della Formazione – in “Valutazione, formazione e sviluppo delle risorse umane. Analisi organizzativa e interventi, prevenzione del rischio”.
Componente del Comitato Direttivo del CIRD - Centro Interdipartimentale di Ricerca sul Disagio
Lavorativo, presso l'Università di Padova.

Responsabile del progetto "Biomarkers and Work-Related Stress" in un network di ricerca europeo.
Responsabile scientifico del progetto di ricerca-intervento finanziato "Valutazione approfondita del rischio stress lavoro-correlato" presso l'ARPAV.
Coordinatore dei progetti di ricerca finanziati "Modelli di valutazione e intervento in tema
di stress lavoro-correlato" presso le seguenti organizzazioni: Ulss 4 "Alto Vicentino"; Ulss 17; Azienda Ospedaliera di Padova; Ateneo di Padova.

Componente dell'Editorial Board della Rivista BMC Psychiatry sezione Stress and Anxiety. Componente dell'Editorial Board della Rivista TPM - Testing Psychometrics Methodology in Applied
Psychology. Componente del Comitato Scientifico della Collana di Scienze e Tecniche Psicosociali per il Lavoro, l'Impresa, le Organizzazioni. FrancoAngeli: Milano.

Referee di diverse riviste nazionali ed internazionali fra le quali Psychology, Health & Medicine; Anxiety, Stress & Coping; Industrial Health; Journal of Occupational and Environmental Medicine; Addiction Research & Theory; BMC Psychiatry; TPM - Testing Psychometrics Methodology in Applied
Psychology, Ricerche di Psicologia, Psicologia della Salute.

Curatrice e co-autrice di strumenti di indagine di variabili individuali e organizzative quali il Test Qu-Bo e del Metodo V.I.S.(Edizioni FrancoAngeli).


Si vedano le pubblicazioni nel file allegato.

Download Pubblicazioni_Falco.pdf

Benessere e stress lavorativo: messa a punto e sperimentazione di metodologie di valutazione integrate, mediante indicatori soggettivi, oggettivi e fisiologici (e.g. BDNF, citochine proinfiammatorie); Workaholism; Work engagement; Presenteismo; Affettività negativa; Perfezionismo; Passione per il lavoro.

Marketing, ricerche di mercato e comunicazione sociale: ricerca e intervento in ambito organizzativo e della sicurezza stradale.

Le tesi proposte vertono sulle aree di seguito riportate.

Benessere e stress lavorativo: messa a punto e sperimentazione di metodologie di valutazione integrate, mediante indicatori soggettivi, oggettivi e fisiologici (e.g. BDNF, citochine proinfiammatorie); Workaholism; Work engagement; Presenteismo; Affettività negativa; Perfezionismo; Passione per il lavoro.

Marketing, ricerche di mercato e comunicazione sociale: ricerca e intervento in ambito organizzativo e della sicurezza stradale.